Bufale

dicembre 2, 2007 at 11:05 pm (disavventure)

Sono rimasto vittima di un abbaglio, o di un qui pro quo, o di cos’altro.

Sabato mattina, alla radio, hanno dato la notizia di questa nuova versione di Blade Runner. Oltre a essere rimasterizzata con tecnologia mega-avveniristica, avrebbe dovuto contenere scene inedite, minuti in più, una versione più lunga del celebre sogno di Deckar.

Tutto contento me lo sono andato a vedere.
Effetti della madonna c’erano. Grazie alla pulizia del film, che se non sbaglio dovrebbe essere passato dal supporto in pellicola al digitale, l’atmosfera ha una resa più oscura e più disperante.
Qualche particolare nuovo qua e là mi è sembrato di scorgerlo.
Il sogno forse dura qualche fotogramma in più.

Ma tutto qua.

Mi scuso per il post precedente in cui parlavo di un sacco di minuti.
Forse avevo capito male, oppure è stata data una notizia, se non fasulla, quantomeno equivoca. Al Lumière mi hanno comunque confermato che alcune voci e alcune bufale sono girate. Non ero il primo che aveva fatto presente questa cosa.

Sono rimasto come un fesso.
Avrei fatto meglio ad andare a vedermi Ai confini del paradiso.

Advertisements

18 commenti

  1. sonia said,

    Allora ci si organizza e per recuperare te dalla Blade-serata-non-troppo-soddisfacente e me dal weekend-stancante-e-con.raffreddore potremmo fare un “Ai confini del paradiso” di gruppo. Che ne dici? E Sara, rispondi anche tu all’appello?
    sonia

  2. dottorcarlo said,

    Io ci sto, alla grande.
    E magari ci incroceremo anche al turco…

  3. Panzallaria said,

    tutta colpa tua che non ci hai aspettati…;-)

    scherzo. forse ci hai pure fatto un favore
    un bacino lunedino

    panz

  4. Panzallaria said,

    @sonia: e a me nessuno ci pensa? ecco, succede sempre così, io faccio conoscere gente a casa mia, mi prodigo in cene luculliane e poi? dopo vengo abbandonata come un cagnolino e si creano amiconi che non mi chiamano più…

    dottor carlo, almeno tu non ti dimenticare di me, lo sai no che anche le galline vecchie…;-))

    arischerzo

    panz

  5. dottorcarlo said,

    No che non ti dimentico, panzotta, e devo rimediare: per cui tieniti libera per… mercoledì va bene? a tutte/i?

  6. sonia said,

    Forse Oanz hai trovato il modo per far dormire la Frolli! Tu e Tino la portiate al cinema e sono sicura che, per quanto i gusti musicali della ragazza siano già avanzati, due ore e due minuti (giuro!!) di film turco la stendono fin dopo le 5! Proviamo? 😉
    sonia

  7. sonia said,

    Oanz is e niù version of old nickneim Panz! Oh yeah!

  8. dottorcarlo said,

    Ma.. Sonia, “Across the universe” non è quello turco… Inoltre mi dicono che quest’ultimo non sia lento (comunque se Oanz volesse, le presterei anche il precedente di Fatih Akin, “La sposa turca”, che è davvero molto bello).

    Invece, in “Across the universe” c’è una esplosione di musiche dei Beatles, e allora là sì che: 1) la Frolla avrebbe già un’infarinatura fondamentale sulla musica del XX secolo; 2) voi non dormireste più…

  9. sonia said,

    Oh è vero ho fatto un pastizzio! “Across the universe” è quello al Capitol tutto Beatles e musichette inadatto per una ragazza in fasce come la Frolli. Il turco secondo me, per quanto velcec sia, alla pupa non può fare un effetto che non sia soporifero! Un film di due ore all’età di un anno da compiere fa dormire per forza!

  10. Sara said,

    Io ci sono mercoledì. all’ora dei film per bambini?? o al secondo spettacolo?
    Sono in Bolognetti che studio. Vi rileggo domani!!

    PS: Carlo Carlo…ma tu studiavi al 32??

  11. Sara said,

    Ops… ho letto ora……volete dimenticarvi di Panz?? Non si fa non si fa!!! 😛

  12. sonia said,

    Mercoledì per me è ok. Ma alla fine Capitol o Via Fondazza, o meglio Beatles o Turchia?
    (meglio spettacolino dei bimbi dormienti per me, ma tutto va bene!)

  13. dottorcarlo said,

    Doppietta per me, prima turchia poi beatles.
    se ne devo scegliere uno, Across the universe
    l’ora decidetela voi
    Frolla cosa dice?

  14. lamicoterronedeldottorcarlo said,

    Io ci sarò sempre e comunque, paredro e scudiero del dottorcarlo….

  15. la coniglia said,

    io leggo triste e sconsolata causa lontananza…a me non mi ci volete al cinema…?

  16. Sara said,

    eia! ti vogliamo ti vogliamo! stavo per lasciare un commento per dire e la coniglia non la invitiamo??? dobbiamo solo offrirle il volo no??!! 😉

  17. sonia said,

    Coniglia, vale se rimediamo raccontandoti il film?!?!
    Certo che con i soldi incassati dalla pubblicità potresti anche farlo un altro viaggio qua da noi 😉 ?!?!

  18. la coniglia said,

    ahahahahah si, sarebbe un’idea…Ma credo che il coniglio mi disereda se lo abbandono a così breve distanza dal precedente viaggio…D’altronde si, con la pubblicità ho fatto tanti di quei soldi che… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: