Cineblogger

gennaio 18, 2008 at 1:07 am (Cinema, considerazioni, dove vado, incontri, segnalazioni)

Domani pomeriggio a partire dalle 15:00, all’interno del Future Film Festival, si terrà una tavola rotonda sulla realtà dei cineblogger.

Il cineblogger, a grandi linee, e senza cadere nella tautologia, è un grandissimo appassionato di cinema che si diletta a scrivere le sue opinioni in merito nel proprio spazio web.
A volte questi appassionati sono o sono stati anche studiosi, a volte sono semplicemente persone che riescono a guardarsi quei 3 o 4 film al giorno (in media).

(L’ideale sarebbe conciliare queste due caratteristiche: unendo inscindibilmente l’insostituibile ricchezza trasmessa dall’esperienza diretta all’abilità e alla capacità di lettura offerte da una serie di studi, quando questi siano stati ovviamente ben recepiti.)

Non è questo il luogo per un approfondimento storicocritico o sociocritico.
Vorrei solo osservare che alcuni di questi cineblogger sono veramente preparati e competenti, molto di più della maggioranza dei “critici” che scrive nella maggioranza delle testate giornalistiche quotidiane (basta una scorsa a una qualunque scheda qua, comparata all’opinione dei regaz, per rendersene conto).
(Certi personaggi della stampa, che vengono pure pagati e magari riescono anche a camparci, sono degli emeriti incompetenti: basta saperne un minimo di cinema per accorgersene.)

Un grande vantaggio dei cineblogger è che sono assolutamente liberi e svincolati dalle logiche e dalle politiche di mercato delle case di produzione e di distribuzione.
(Sentire qualche giorno fa una “celebre” giornalista di un celebre tiggì – l’unico che riesco a guardare, indovinate qual è – commentare benissimo quella ciofeca dell’ultimo film della Comencini, parla molto più chiaramente di un qualsiasi discorso teorico.)

Un’altra particolarità di questo interessantissimo modo di occuparsi di cinema sta nel linguaggio e nei toni: da ex italianista e attuale redattore non posso non notare l’arricchimento continuo della nostra lingua; inoltre, se è vero che a volte questi toni appaiono un po’ sopra le righe, risulta altrettanto vero che sono accompagnati sempre dal sorriso e dal gioco.
(personalmente sono forse più vicino a una maniera maggiormente “accedemica” – nel senso buono, della mancanza di una assertività radicale –, anche non possedendo la loro scioltezza e immediatezza, ma cercando di soffermarmi un po’ sulla riflessione – del resto, non che loro non lo facciano.)

Una di quelle più interessanti, per la maniera di scrivere, trovo che sia Violetta Bellocchio (che riesce a dare il meglio di sé anche nei commenti ai post altrui).
Purtroppo domani non sarà fra i seduti a tavola; spero almeno di vederla tra il pubblico.
Sarà invece presente il mio preferito, Manu di Secondavisione, uno davvero preparato che ha l’impagabile pregio di argomentare sempre, e in maniera intelligente, qualsiasi cosa dica.
Ci saranno poi il celeberrimo e seguitissimo Kekkoz, Ohdaesu, Sarathehutt e il prof Menarini.
Coordinerà il tutto Andrea Bruni, in arte Conte Nebbia.

Advertisements

6 commenti

  1. saretta said,

    e tu poi racconterai tutto tutto a noi poveretti che nel pomeriggio anzichè svagarci cucineremo (cous cous?)… lavoreremo… studieremo…
    okkei?
    buona giornata!
    sara

  2. sonietta said,

    Sara quotata in pieno. Carlo prendi appunti, fai fotografie mentali e poi ci replichi la tavola rotonda attorno al tavolo quadrato/rettangolare (non ricordo) di Mirco!

    sonia

  3. Violetta said,

    Non sarò a Bologna. Voi divertitevi, e riferite poi se possibile tutto a noialtri assenti.

    Grazie per l’apprezzamento ai commenti, ne ho bisogno (dev’essere l’inverno).

  4. dottorcarlo said,

    ehmm.. è scoppiata la mania dei nomignoli in -etta? ..

  5. sonietta said,

    noo, ci va bene anche in -etto, caro carletto!

  6. dottorcarlo said,

    Grazie Violetta per la visita a questo neonato pretenzioso blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: